Interviewing Nobel Prize Amartya Sen

One of the latest events focused on efficiency of economic measuring tools (GDP) at Bocconi University in Milan featured Amartya Sen as guest speaker. Besides awarding the Nobel Prize for economy in 1998, he has received quite 100 honorary degrees and is currently professor of both Economy and Philosophy at Harvard University.

I attended the lectio magistralis listening carefully to his story of snakes and ladders (a traditional Indian game), suitable to represent the crucial phase of European economy in these days – snakes represent the several hindrances and ladders the few improvements.

After the conference I was lucky enough to make him a short interview on the behalf of BCFN. Unfortunately he was in a hurry so I had the time to ask him just a couple of questions.

What is your recipe of moving up economic growth in Europe? 

「Economists say they don’t need theory to make economy growing, they need slogans. This is not what I am going to tell you tonight, as we don’t need a list of rules for “good growth”. The important thing is understanding why growth is necessary – paying back the national deficit, assessing public services, etc – and listening to each other making the best out of Democracy.」

Why is food security not granted to everyone yet?

「Food security is a serious issue, you have to consider three elements at least: firstly how much is the income and the economic means to access food; secondly food prices volatility needs a stabilizer – and the government could play this role; Thirdly, the unfairness of distribution between the classes and men and women in the world. So you cannot solve food security just looking at food…

If you want to delve into Sen’s politics-economic insights, I’d suggest you to read his masterpiece Development is Freedom on the importance of public discussion and democracy for economic development.

• This was a long one! Thank you for reading 😉 •

Uno degli eventi dell’Università Bocconi di Milano di questo mese si intitolava「Oltre il PIL: un nuovo concetto di valore」. Ospite d’onore il celebre Amartya Sen, economista indiano vincitore del Premio Nobel nel 1998, oltre che professore di Economia e Filosofia ad Harvard nonché insignito di quasi 100 lauree honoris causa.

Ho ascoltato con interesse il suo lungo intervento, quasi una lectio magistralis. Per descrivere l’attuale situazione politico-economica europea, Sen è ricorso ad una similitudine con il gioco indiano dei serpenti e delle scale, dove i numerosi serpenti sono gli ostacoli e le scale i pochi progressi.

L’ho intervistato dopo la conferenza per il BCFN, purtroppo c’è stato il tempo solo per due brevi domande.

Dal suo punto di vista, qual è la ricetta di crescita economica per l’Europa?

Quando parlano di crescita gli economisti dicono che non hanno bisogno di individuare una teoria, bensì  uno slogan. Io non ho slogan, non credo che sia il caso di stilare una lista per punti con la ricetta per la crescita. E’ importante tenere a mente che la crescita economica è necessaria ad esempio per ripagare il debito dello Stato, per migliorare ed implementare i servizi pubblici, ecc; l’unica regola per gli stati è ascoltarsi l’un l’altro e lasciare spazio alla Democrazia. 」

Come mai la sicurezza alimentare non è ancora un diritto garantito a tutti?

La sicurezza alimentare è un tema difficile, dobbiamo tenere in considerazione almeno tre parametri: se ci sono o meno i mezzi economici per accedere al cibo; la volatilità dei prezzi dei cereali (lo stato potrebbe svolgere il ruolo di stabilizzatore); per ultimo la globale iniquità nella distribuzione di beni tra le classi sociali e gli uomini e le donne. Come vede, è una questione molto complessa: non basta concentrarsi sul cibo per risolvere il problema della sicurezza alimentare… 」

Se volete approfondire i temi trattati da Amartya Sen, vi consiglio di leggere Lo sviluppo è libertà, sull’intreccio tra mercato e politica e la centralità della democrazia per lo sviluppo economico. Qui potete ascoltare l’intero intervento di Sen alla conferenza.

• This was a long one! Thank you for reading 😉 •

Advertisements

About Green Addict

Sustainable living coach. Green talent scouting. Social & Sustainable entrepreneurship.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s